“Ready Player One”- di Ernest CLINE

Anno 2045: immaginate un mondo al collasso e gran parte della popolazione in stato povertà che vive in container impilati in mezzo ai rottami. Immaginate, poi, un mondo alternativo, virtuale: Oasis. Un mondo dove le persone possono creare l’avatar di sé stesse e vivere un’esistenza più interessante di quella reale, provando sensazioni autentiche attraverso un visore e dei guanti aptici.

Questo è lo scenario distopico che ci presenta Ernest Cline nel romanzo di fantascienza “Ready Player One” (“Player One”, nella versione italiana), adattato recentemente per il grande schermo dal regista Steven Spielberg, non senza cambiamenti rispetto al romanzo.

James Halliday, il genio creatore di Oasis, alla sua morte lascia un video in cui annuncia che lascerà tutto il suo patrimonio in eredità a chi scoverà i tre Ester egg nascosti nelle pieghe del mondo virtuale, da lì si scatena una caccia selvaggia da parte di molti utenti, tra cui il protagonista Wade Watts. Cline, attraverso il personaggio di Halliday omaggia la cultura pop e nerd anni ‘80 con molti riferimenti a film e videogiochi dell’epoca (in particolare i videogiochi arcade, quelli che si trovavano nelle colonnine dei bar, e il film Ladyhawke).

Pubblicato nel 2011, con uno stile asciutto (e un po’ troppo “raccontato” per essere scritto in prima persona), il romanzo anticipa i tempi facendo un parallelismo con il mondo attuale. Infatti, oggi più di allora, il web è davvero un mondo alternativo che si aggiunge a quello reale diventando anch’esso parte della realtà, luogo dove molte persone sfogano le proprie emozioni o trovano rifugio e conforto, a volte sostituendolo alla vita in carne e ossa.

Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: