“La banda dei brocchi”- di Jonathan COE

Birmingham, Inghilterra, anni ‘70: le lotte sindacali, il punk, gli attentati dell’IRA. Su questo sfondo (“marrone” come più volte sottolineato dall’autore) Jonathan Coe delinea la storia di un gruppo di adolescenti, alluni di un prestigioso liceo privato, nel cuore delle West Midlands. Figli di famiglie borghesi, il sognatore Benjamin, il pragmatico e disilluso Doug, il conciliante Philip e la mina vagante Sean (conosciuto solo come “Harding”), vivono un periodo di tensione e instabilità sociale. Infatti, eventi tragici segnano in modo indelebile le vite dei protagonisti, già alle prese con i piccoli e grandi drammi che precedono l’età adulta come gli amori non corrisposti, la scoperta della fallibilità dei propri genitori e le ingiustizie scolastiche. La penna dell’autore è tagliente e non risparmia critiche più o meno velate ai suoi connazionali, ma anche molto romantica nei confronti dei sentimenti dei giovani protagonisti, “brocchi” e “sfigati”, fuori posto in anni rivoluzionari.

Jonathan Coe compone la trama come un mosaico, mettendo insieme pezzi scritti da punti di vista differenti: in alcuni capitoli mostra in terza persona ciò che accade, ma in altri lascia raccontare ai protagonisti il susseguirsi degli eventi attraverso diari, lettere, racconti, articoli di giornale scolastico e persino flussi di pensiero. Da lettore mi sono divertito un sacco a passare da un cambio di prospettiva all’altro. Insomma, posso dire che è un romanzo costruito con grande maestria da uno dei più grandi autori inglesi contemporanei.

Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: